Profumo di “Woman” nei colori di Mariella Perifano

0
756
views

Raccontarsi attraverso le immagini, provando a fermare sensazioni di leggerezza, segni di malinconia, sogni di donna, dove immaginazione e realtà si confondono in un continuo trovarsi e perdersi. E’ quello che fa Mariella Perifano, avvocato, che espone le sue creazioni in una mostra dal titolo “Woman”, fino al 4 dicembre alla Rocca dei Rettori.
L’artista si tuffa nei colori, per donare a se stessa prima che agli altri la sua visione della vita, lontana dalla routine quotidiana, ma pronta ad accogliere gli accordi del vissuto familiare, di sentimenti che illustrano i fiori dell’amore materno, la complicità tra sorelle. Sobbalzi di odori che hanno radici profonde portano lo spettatore a cogliere i valori essenziali della donna Artista, schiva, ma eternamente innamorata della vita.
Ammirare le opere di Mariella Perifano, è come compiere un percorso colorato di desideri, di vagheggi, di altalenanti passioni delle stagioni dell’amore, della passione, delle contraddizioni esistenziali che fermano un istante e propagano l’infinito.
Grande partecipazione di pubblico all’inaugurazione della mostra, dove amici, cultori e curiosi si sono lasciati affascinare dai dipinti dell’artista, sorridente e “spaesata” nell’accogliere i suoi estimatori.
Note di musica, col violino di Lorenza Maio,hanno impreziosito il momento inaugurale, contestualmente alla interpretazione del cuore e dell’anima fatta dalla professoressa Adriana Pedicini, visibilmente commossa nel narrare le figure femminili, delicate e forti, gentili e propositive, sognanti e incisive di Mariella Perifano.
Enza Nunziato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here