Gattuso perde la crociata – Versi in campo (speciale primo punto)

0
213
views

Già vi dissi attenzione
Sono e resto uno stregone
Se si sveglia anche san Pio
Mister Li può dire addio

Milanisti qui in trasferta
In campana e state all’erta
L’eco suona a Benevento
Niente punti e un solo intento
Netto chiaro e trasparente
Che la Strega sia vincente

L’avevamo qui annunciato
E il miracolo è sgorgato
Scritto su messaggio d’oggi
É accaduto proprio oggi

Che dolore fu deluso
Smorfia e ringhio di Gattuso
E va via triste e stupito
Lui dal Ciro Vigorito
Già credeva alla sua prima
Di schierar la Madunina

Quando eccedi in presunzione
Può seguir la punizione
Voi mandaste via Montella
Noi puntammo su Mastella
Procurandoi i lucciconi
Pure a Silvio Berlusconi

Bertinotti con Salvini
Disperati da bambini
Dalla tomba anche Jannacci
Corre a far volar gli stracci
Tra le urla e gli improperi
Dei mancati desideri

Siam spiacenti milanisti
Son venuti giorni tristi
Dopo Moric e altre beghe
In questa terra con le streghe
Noci sabba e sortilegio
Il pareggio è privilegio
A segnare fu il portiere
Che fa rima con DOVERE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here